Come funziona?

1.

L'ugello è inserito nel serbatoio del carburante. I dettagli dell'etichetta del veicolo sono convalidati dal processo di autorizzazione del veicolo DiaLOG.

2.

La comunicazione tra l'etichetta del veicolo e l'unità dell'ugello localizza la transazione verso quell'ugello specifico e solo allora può essere erogato carburante. Il sistema controlla il tipo di carburante e impedisce qualsiasi tipo di rifornimento non autorizzato.

3.

Una volta completato il rifornimento, l'ugello viene riportato alla pompa. A questo punto tutti i dati rilevanti sono stati esportati dal veicolo nel sistema di gestione del carburante DiaLOG. Non è necessario firmare alcun documento perché tutti i dettagli sul rifornimento vengono archiviati automaticamente.

Ridurre le frodi e migliorare la gestione del carburante

AviGO richiede “la giusta quantità del giusto tipo di carburante nel serbatoio giusto”. Non è possibile riempire un altro veicolo o una tanica.

Componenti

Etichetta di ingresso del carburante

L'etichetta di ingresso del carburante è posizionata all'ingresso del serbatoio. L'ugello RF comunica con l'etichetta di ingresso del carburante e inizia il rifornimento. Se i due perdono il contatto del segnale mediante la rimozione dell'ugello dal veicolo, l’erogazione si interrompe immediatamente, anche se l'operatore continua a premere il grilletto dell'ugello.

Unità a radiofrequenza (RFN)

L'RFN è un dispositivo wireless che scivola sull'ugello e identifica l'ugello per il sistema. È un sistema robusto che è facile da installare e non richiede adattamenti all'ugello. Solo quando viene inserito l'ugello del carburante corretto nell'ingresso del serbatoio del carburante, l'autorizzazione verrà approvata e il carburante erogato nel veicolo.

Controller wireless

Una stazione base programmabile per trasmettere i dati raccolti dall'ugello o dalle unità del veicolo all'FMS e attivare/disattivare la dispersione del carburante in base all'autorizzazione FMS.

Tag del conducente

Il tag del conducente portatile di ProFleet è una "smart card basata su microprocessore" che il conducente della flotta può presentare alla pompa per l'identificazione del conducente. Può essere utilizzato solo in combinazione con l'etichetta del veicolo. Il tag del conducente non contiene alcun metodo di pagamento ed è solo per l'identificazione del conducente; offrendo un livello di sicurezza avanzato.